Bella Gioia Bistrot

Quando abbiamo fatto il primo sopralluogo Salvatore, gestore del Bella Gioia Bistrot, situato
nel cuore del quartiere Santa Giulia di Milano, ci ha subito chiesto di pensare ad un locale in
cui i suoi clienti si potessero sentire a casa; ospitati in un ambiente informale, dove assaporare
i patti del suo menù, ricco di sorprese di stampo biologico, studiato insieme alla sua preziosa
compagna di vita Chiara, esperta nutrizionista.

BellaGioia Bistrot

Gli spazi a disposizione, per il nostro progetto di interior, sono risultati fin dall’inizio inadeguati, per
poter organizzare un tipico ristorante (in cui generalmente le sale si susseguono, lasciando la cucina,
seppur a volte in vista, relegata però verso il fondo). E così, anche grazie a questo vincolo inatteso,
abbiamo pensato di ampliare in maniera esponenziale, le richieste del nostro Committente, facendo
entrare i clienti del ristorante direttamente attraverso la cucina.
Questo, per una questione di norme igienico-sanitarie, non può avvenire fisicamente, ma la sensazione
è proprio quella! Attraverso una vetrata dallo stile retrò, infatti, si può parlare e ordinare il proprio piatto
direttamente al cuoco, che lo preparerà sotto i vostri occhi.

IMG_5566

La sala vera e propria è situata al primo piano, dove è stato ricreato un ambiente domestico e accogliente,
in cui la luce soffusa e le boiserie in legno la fanno da padrona e dove, una parete interamente rivestita in
mattonelle, ci riporta nuovamente nella cucina di casa.
Questi sono infatti i primi commenti, dei clienti di questo angolo della periferia sud di Milano, che da una
settimana hanno iniziato a frequentare il nuovo ristorante.

MAT_3302

 

MAT_3315

MAT_3324

3

4

Il Cantiere

IMG_7048



I commenti sono chiusi.